Oxygizer2022-07-29T10:58:54+02:00
ossigeno-da-bere
Oxygizer
oxygizer-opinioni Leggi le recensioni

Ossigeno da bere per la salute e il benessere quotidiano

Costituita da acqua pregiata alcalina delle Dolomiti arricchita di ossigeno,
Oxygizer, dal 1999, è la bevanda con più ossigeno al mondo

Bevila all’occorrenza, possibilmente fresca!

ACQUISTA ONLINE
CERCA RIVENDITORE
RICERCHE SCIENTIFICHE
Oxygizer
rimedio ipossia

Scopri le ultime novità

oxygizer-opinioni Leggi le recensioni

Una ricarica di ossigeno per la salute e il benessere quotidiano

Costituita da acqua pregiata alcalina delle Dolomiti arricchita di ossigeno,
Oxygizer, dal 1999, è la bevanda con più ossigeno al mondo

Bevila all’occorrenza, possibilmente fresca!

ACQUISTA ONLINE
CERCA RIVENDITORE
RICERCHE SCIENTIFICHE

Benefici di Oxygizer riscontrati dai consumatori :

Benefici di Oxygizer riscontrati dai consumatori :

ACQUISTA ONLINE
CERCA RIVENDITORE
DIVENTA RIVENDITORE
RICERCHE SCIENTIFICHE
Network del Secondo Parere

Vuoi un’opinione medica su Oxygizer?
Non sai se un maggior apporto di ossigeno con Oxygizer può aiutarti a farti sentire meglio?
Chiedi un parere gratuito al Network Del Secondo Parere gestito dal Prof. Beniamino Palmieri – Professore di Chirurgia Generale, Esperto in Nutrizione e Nutrigenomica – Università degli Studi di Modena

FAQ

Troppo ossigeno non causa stress ossidativo?2022-11-17T15:57:56+01:00
Una carenza importante di ossigeno nei tessuti e nelle cellule si chiama ipossia.
L’ipossia favorisce la degradazione del glucosio non ad anidride carbonica ed acqua ma ad acido lattico che, accumulandosi nel microcircolo, attiva inizialmente, attraverso l’abbassamento del pH, importanti meccanismi di compenso, quali la riduzione sia delle resistenze periferiche, con conseguente aumento del flusso sanguigno, sia dell’affinità dell’emoglobina nei confronti dell’ossigeno, con conseguente aumento della biodisponibilità di questo gas.
Tuttavia, se non corretta, la microacidosi indotta dall’ipossia favorisce il rilascio dalle rispettive proteine carrier (trasferrina e ceruloplasmina) di metalli di transizione (ferro e rame) responsabili della trasformazione degli idroperossidi circolanti – prodotti dell’insulto ossidativo cellulare e non più adeguatamente rimossi dalla glutatione-perossidasi (GPx) – in radicali liberi o specie reattive dell’ossigeno (reactive oxygen species, ROS), potenzialmente lesive anche per la matrice extracellulare, con esito finale nella cosiddetta disfunzione endoteliale, momento patogenetico comune a tutte le malattie cardiovascolari.
In sostanza quindi, lo stress ossidativo potrebbe essere causato proprio dalla bassa ossigenazione del sangue e delle cellule.
Come avviene l’assimilazione dell’ossigeno nello stomaco e tratto gastrointestinale?2022-07-21T11:56:38+02:00

L’ossigeno aggiunto si lega all’acqua e non si disperde con l’apertura della bottiglia. Ogni cellula può acquisire ossigeno dai liquidi.
Le cellule sono immerse e circondate dal liquido interstiziale, una soluzione acquosa attraverso la quale i nutrienti e le sostanze di scarto passano dal sangue ai tessuti e viceversa. La funzione del liquido interstiziale è perciò quella di permettere lo scambio di nutrimenti incluso l’ossigeno.

Leggi di seguito la ricerca che ha dimostrato che l’ossigeno contenuto in quantità elevate nell’acqua addizionata di ossigeno potrebbe essere il responsabile dell’aumento del tasso di assorbimento dell’acqua e quindi di una maggiore diluizione e fluidità del sangue che facilita e migliora la circolazione

Leggi la ricerca
Leggi tutte le ricerche scientifiche
ACQUISTA ONLINE
CERCA RIVENDITORE
DIVENTA RIVENDITORE
RICERCHE SCIENTIFICHE
Per quanto tempo l’ossigeno rimane legato all’acqua con la bottiglia stappata?2022-07-20T12:16:51+02:00

E’ difficile fissare un termine preciso. Il miglior consiglio è quello di aprire la bottiglia di OXYGIZER®, bere e quindi richiudere il tappo. L’ossigeno disciolto in acqua si libera sensibilmente più lentamente dell’anidride carbonica.

L’alto residuo fisso nell’acqua è pericoloso per chi soffre di calcoli renali?2021-07-15T12:21:54+02:00

Nella letteratura scientifica urologica non sono presenti studi scientifici che possano confermare questa teoria molto diffusa nelle campagne pubblicitarie delle acque minerali sulla pericolosità del residuo fisso alto per la formazione di calcoli renali. Al contrario, gli studi epidemiologici condotti in questo campo sembrano negare la pericolosità dell’acqua “dura” (ad elevato residuo fisso) nella genesi dei calcoli. Hanno di fatto addirittura ipotizzato un’azione protettiva dell’acqua “dura”, che con il suo contenuto in calcio tende a legare il “pericoloso” ossalato di origine alimentare all’interno dell’intestino, impedendone l’assorbimento e la successiva filtrazione da parte dei reni.
Ad oggi restrizioni particolari non sembrano giustificate, tranne quella di preferire acque non gassate.
Fonti:
http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1212-calcolosi-renale-dilemma-acqua-quanta-bisogna-bere.html
https://www.fondazioneveronesi.it/magazine/articoli/lesperto-risponde/se-lacqua-ha-un-residuo-fisso-alto-fa-male-alla-salute

Come viene aggiunto l’ossigeno all’acqua?2018-06-14T08:52:54+02:00

L’ossigeno disciolto viene inserito in fase di imbottigliamento nell’acqua attraverso un procedimento industriale. Oxygizer è l’unica azienda ad aver trovato il sistema per inserire,  mantenere e garantire 150 mg di ossigeno per litro.

L’acqua non contiene già ossigeno?2018-03-22T08:26:02+01:00

Certamente. Ma Oxygizer® è acqua minerale arricchita con ossigeno extra. L’acqua normale contiene dai 3 ai 6 mg di ossigeno per litro. Oxygizer® contiene più di 150 mg di ossigeno per litro, un contenuto di ossigeno di almeno il 3000% in più rispetto alle comuni acque in commercio

Perchè non ci sono pubblicazioni scientifiche su Oxygizer?2021-07-15T13:41:52+02:00

Oxygizer, come la maggior parte delle acque con alta percentuale di ossigeno vendute in tutto il mondo, non è un medicinale ma è etichettata come bevanda analcolica. Pertanto non ha l’obbligo di pubblicare le ricerche scientifiche.
Oxygizer ha effettuato e pubblicato dei test eseguiti dal Prof. Dr. Wolfgang Marktl (Responsabile della Scienza presso l’Istituto di Fisiologia Medica presso l’Università di Vienna / 2001) e del suo team di ricerca. Questi test scientifici hanno dimostrato l’efficace influenza e l’effetto di Oxygizer sulla capacità di recupero post-allenamento.
Nel corso degli anni però sono stati pubblicate delle ricerche scientifiche generali sull’acqua addizionata di ossigeno.

Leggi le ricerche scientifiche su acqua e ossigeno
Perchè non è possibile acquistare Oxygizer in bottiglie di plastica?2019-02-22T12:41:38+01:00

E’ molto semplice: nelle bottiglie in PET, l’ossigeno defluisce attraverso la sottile parete di plastica ed il tappo in tempi rapidissimi. Anche nel caso di Soft Drinks in bottiglie di plastica (fra 4 e 6 grammi di anidride carbonica per litro), dopo un certo tempo l’anidride carbonica inizia a defluire attraverso la parete di plastica. OXYGIZER® (circa 150 mg di ossigeno per litro) viene quindi confezionato in bottiglie di vetro a perdere, così da poter assicurare per almeno due anni l’alto contenuto di ossigeno e l’esigenza di qualità che il consumatore si aspetta.

Oxygizer è adatta ad alimentazione povera di sodio?2019-02-22T12:42:01+01:00

OXYGIZER® contiene 1,2 milligrammi di sodio per litro ed è con ciò una delle acque minerali più naturalmente poverissime di sodio. Per questo motivo OXYGIZER® è particolarmente indicato per una alimentazione povera di sodio.

Troppo ossigeno nell’acqua è nocivo?2017-02-23T10:51:31+01:00

No, tutti gli studi e i test sinora effettuati non hanno evidenziato alcun effetto negativo. In modo particolare, si può escludere un aumento della formazione di radicali dell’ossigeno.

Si può avere Oxygizer anche con additivi?2019-02-22T12:42:44+01:00

No, OXYGIZER® è e rimane una acqua minerale dalle Dolomiti di Sesto, arricchita solamente con circa 150 mg di ossigeno per litro.

Si può miscelare Oxygizer con succhi di frutta?2019-02-22T12:43:04+01:00

Certamente, e sia la lingua che il palato ne sarebbe soddisfatti. Con l’ossigeno, il sapore di mela, arancia o limone verrebbe perfino rafforzato.

L’ossigeno è visibile in acqua?2017-02-23T10:49:41+01:00

Certamente e Vi spieghiamo il segreto: aprite la bottiglia, bevete un buon sorso di OXYGIZER, quindi richiudete la bottiglia e scuotetela vigorosamente. Guardate il liquido e sarete sorpresi.

Si può mescolare Oxygizer anche con pastiglie di vitamina C o polveri effervescenti?2019-02-22T12:43:23+01:00

No, perché a causa dell’acido ascorbico nelle pastiglie effervescenti, l’alto tenore di ossigeno dell’ OXYGIZER® si riduce del 90%.Un consiglio per i fans della vitamina C: fate sciogliere prima la pastiglia in acqua naturale e successivamente mescolatela ad OXYGIZER®

Perchè dopo aver bevuto Oxygizer si ha un maggior stimolo ad espellere acqua?2019-02-22T12:43:39+01:00

Perché a causa del basso tenore di sodio di OXYGIZER® e del suo rapido assorbimento nel tratto digerente, si ottiene questo particolarmente salutare effetto di risciacquo.

Oxygizer può essere d’aiuto in caso di mal di testa?2019-02-22T12:44:02+01:00

Se la causa del mal di testa è imputabile ad una carenza di ossigeno nelle cellule cerebrali, allora OXYGIZER® può senz’altro rivestire la funzione di un agente naturale anti mal di testa.

Quante bottiglie di Oxygizer si possono/devono bere giornalmente?2019-02-22T12:44:15+01:00

Dipende da quanto il corpo umano richiede in un esercizio sportivo. Solo per fare un esempio: nel German Open di tennis a Berlino, le campionesse Anna Kournikova e Martina Higins hanno bevuto sino a 8 bottiglie di OXYGIZER a gara.

Qual è la formula chimica di Oxygizer?2019-02-22T12:44:34+01:00

Semplice e coerente: H2O+O2

Per quanto tempo si può conservare una bottiglia di Oxygizer?2019-02-22T12:45:22+01:00

Dal momento dell’immissione dell’ossigeno nell’acqua, per almeno 24 mesi.

oxygizer sponsor parma calcio
SCOPRI

Oxygizer : Sete di Sapere

acqua e ossigeno

OXYGIZER è una bevanda naturale costituita da acqua minerale purissima alcalina (ph 7.65) sgorgante dalle Dolomiti di Sesto arricchita di ossigeno. Contiene circa 150mg/litro di ossigeno ossia il 3000% in più rispetto alle normali acque in commercio.
Venduta rigorosamente in bottiglia di vetro vuoto a perdere per non far defluire ossigeno,
Oxygizer è una ricarica di ossigeno per la salute e il benessere.

In vendita dal 1999 nel mondo,  in Italia a partire dal 2017,
Oxygizer è la bevanda che contiene più ossigeno in assoluto

Perchè l’acqua

L’acqua collega, discioglie, raffredda, trasporta, assimila ed anima.  L’acqua è quel mezzo di trasporto che trasferisce tutte le essenziali sostanze nutritive alle nostre cellule.  L’acqua è il termostato che regola la nostra temperatura corporea.

Perchè l’ossigeno

– In molte grandi città, a causa dello smog e del carico di ozono, la quantità di ossigeno nell’aria scarseggia
– In uffici di grandi dimensioni sempre più persone soffrono di mancanza di ossigeno
– Durante lo sforzo fisico, la necessaria immissione di ossigeno nel corpo aumenta sino al 100%

L’ACQUA CHE FA BENE A TUTTI

Oxygizer ossigena maggiormente i tessuti perché, oltre alla respirazione, l’ossigeno viene assimilato nello stomaco e nell’intestino.
Ne giovano tutti gli aspetti fisici: maggior ossigeno nel sangue, nei muscoli, nella pelle e in tutti gli organi.
I benefici sull’aspetto e la qualità della pelle, delle unghie e dei capelli saranno una piacevole realtà, unita ad un benessere fisico generale.

L’acqua PER LA SALUTE

Oxygizer è una bevanda costituita da acqua minerale di grande pregio addizionata di ossigeno, povera di sodio e di nitrati e ricca di calcio. Favorisce la diuresi e l’espulsione delle tossine.
Assumere acqua con maggior ossigeno migliora la digestione, la concentrazione e lo stato generale di salute grazie ad un’incremento dell’ossigenazione dei tessuti.

ACQUA PER LO SPORT

L’alta percentuale di ossigeno contenuta in Oxygizer:
• Riduce la secrezione di acido lattico (principale responsabile della stanchezza e della spossatezza)
• Aumenta la produzione di energia
• Riattiva le cellule
• Diminuisce la frequenza cardiaca in fase di sforzo fisico consentendo un recupero veloce dopo la prestazione sportiva

COSA CONTIENE OXYGIZER?

OXYGIZER è una bevanda costituita da acqua di grande pregio arricchita con ossigeno puro. Contiene il 3000% in più di ossigeno rispetto alle normali acque in commercio.

In linea di massima, ogni cellula del corpo umano è in grado di assorbire ossigeno. Noti scienziati e medici sono dell’opinione che Oxygizer venga trasportato nelle cellule tramite le mucose dello stomaco e del tratto digerente.

Valore Calorifico Fisiologico: O Kcal. (OKJ)

Oxygizer è la bevanda ideale per il ristoro ed il rinvigorimento del corpo e dell’organismo. Oxygizer miscela ossigeno ed acqua minerale purissima, i più preziosi elementi della natura, in una unità cristallina.

OXYGIZER non ha controindicazioni e può essere consumata durante i pasti, prima di un allenamento, durante o dopo uno sforzo fisico e tutte le volte che hai sete!

Concedetevi regolarmente una bottiglia di Oxygizer, in modo da non essere mai in debito di ossigeno

tabella-valori-componenti-2

Oxygizer è un prodotto naturale quindi i valori potranno subire una variazione del + / – 15%

PRODOTTO DA:

logo-oxygizer-ossigeno-da-bere

Oxy Beverage Austria
office@oxygizer.com
Oxy Beverages Handelsgesellschaft mbH
Sillgasse 7, A-6020 Innsbruck

DISTRIBUITO DA:

logo-multibrand-bianco

Multibrand srl
via Luigi Pirandello 48/A
Empoli (Firenze)
Tel. 3406845581
info@oxygizer.it

UN MESSAGGIO NELLA BOTTIGLIA

Un sorso di aria fresca

“Abbiamo confezionato Oxygizer in bottiglie di vetro eleganti, innovative e premiate a livello mondiale.
L’aspetto frizzante è ingannevole. Le bolle sono di ossigeno e il sapore è quello di un’acqua minerale naturale.
Abbiamo combinato i due elementi in un’unità cristallina per garantirti la massima qualità.
In questo modo “non resterai mai senza fiato”.
Oxygizer, it’s life”

Martin Pupp – Fondatore di Oxygizer

ACQUISTA ONLINE
CERCA RIVENDITORE
DIVENTA RIVENDITORE
RICERCHE SCIENTIFICHE

Titolo

Torna in cima